Attenzione, il Crowdfunding non serve a comprare la macchina nuova, ma a finanziare i sogni!

Attenzione, il Crowdfunding non serve a comprare la macchina nuova, ma a finanziare i sogni!
Anche in Italia sempre più persone riescono a realizzare i propri sogni grazie al crowdfunding, cioè con fondi che non provengono dallo Stato né dalle banche, ma dalle persone comuni, dal vicino di casa o da un tizio qualunque seduto sul proprio divano dall’altra parte del mondo.
Il crowdfunding è lo strumento che spalanca le porte all’era delle possibilità. E’ democratico, libero e meritocratico.
I social network e la comunicazione globale interconnessa hanno reso possibile lo sviluppo di questo strumento di raccolta fondi rapido e dinamico. Reale.
Ogni progetto, se in grado di interessare qualcuno, se comunicato bene, trova degli appassionati ed ha le stesse chances di qualunque altro di essere finanziato, di crescere e di vedere la luce.
Insomma, oggi con poco denaro, qualche buona idea, facce vere che le rappresentano, nessun prestanome, nessuna società segreta e senza commettere alcun reato, si possono ottenere importanti contributi che altrimenti non si potrebbero avere.
La democratizzazione della finanza, la flessibilità, il coinvolgimento della comunità, la varietà delle forme, la possibilità di presentare il progetto alla comunità per una prima riprova sociale sono caratteristiche incredibilmente utili per la realizzazione di un’idea innovativa.
È uno strumento che offre incredibili opportunità a chi ne è alla ricerca. Stimola la comunità a tendersi la mano, a risollevarsi con la forza della collaborazione e a capire che, insieme, si contribuisce all’evoluzione.
← Torna al Blog
0
Ti piace il post? Lascia un commento...x
()
x